Bendaggio Funzionale

Servizi Correlati

Bendaggio Funzionale

Il bendaggio funzionale è una tecnica di immobilizzazione parziale volta a ridurre i tempi di guarigione rispetto alle metodiche di immobilizzazione tradizionali.

Un’articolazione viene, infatti, messa in scarico e protetta, soltanto nella direzione di movimento dolorosa o patologica attraverso l’applicazione mirata di bende e cerotti adesivi. Tale tecnica fu messa a punto e introdotta in fisioterapia negli anni 60 da un gruppo di ricercatori americani.

Le bende utilizzate si distinguono per le varie misure (cm 6-8-10) o per il loro grado di estensibilità, (alcune bende sono elastiche in larghezza, altre in lunghezza, altre ancora in entrambe le direzioni) e vengono impiegate a seconda delle indicazioni.

Il cerotto o tape anaelastico, invece, è utilizzato per bloccare l’articolazione nelle direzioni desiderate.

Indicazioni e controindicazioni:

Può essere indicato in seguito ad un trauma distorsivo od una lussazione, dopo una lesione muscolare od una microfrattura, ma anche nel caso di edemi e gonfiori importanti. Non va bendato chi ha problemi dermatologici o allergie riconosciute al collante.

Viene rimosso solitamente 4/7 giorni dopo, durante i quali viene concesso di svolgere le normali attività giornaliere.

Taping:

Con questo termine si identificano i bendaggi confezionati in preparazione ad un impegno sportivo, solitamente per i primi allenamenti successivi ad un infortunio.

Non vengono utilizzate bende elastiche ma solo cerotto inestensibile.

Va rimosso immediatamente dopo l’impiego.

Kinesio Taping

E’ un bendaggio adesivo elastico con effetto terapeutico bio-meccanico

Kinesio Taping, originariamente sviluppato in Giappone più di 25 anni fa dal Dr.Kenzo Kase, è una tecnica basata sul processo di guarigione naturale del proprio corpo.

Kinesio Taping dimostra la sua efficacia attraverso l’attivazione dei sistemi neurologici e circolatori.

Questo metodo, proviene dalla scienza kinesio (movimento) ed è per questo motivo che si usa il termine “Kinesio”. Ai muscoli non viene attribuito solamente il compito di muovere il corpo, ma anche il controllo della circolazione dei fluidi venosi e linfatici, temperatura corporea, etc.

La tecnica ha quattro principali effetti fisiologici:

  • Corregge la funzione muscolare.
    Kinesio Taping è efficace nel ripristinare la giusta tensione muscolare: facilita o inibisce la contrazione muscolare (dipende dalla tecnica utilizzata).
  • Aumenta la circolazione del sangue.
    Kinesio Taping aiuta ad eliminare l’eccesso di edema e/o emorragia tra la pelle ed il muscolo.
  • Riduce il dolore.
    La soppressione neurologica del dolore avviene dall’applicazione del Kinesio Taping sulla zona colpita, e come menzionato nell’Effetto 2, (vedi sopra).
  • Assiste nella correzione di allineamento l’articolazione.
    La dislocazione di un’articolazione, dovuta alla tensione muscolare anormale, può essere corretta dal Kinesio Taping tramite il recupero della funzione e della fascia muscolare.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTARE:

ROBERTA PERONI

Visita gratuita offerta speciale per nuovi pazienti

Apri Chat
Ciao come possiamo aiutarti?